Comitato Val Varenna - Organizzazione Di Volontariato




Condividi l'articolo:





  • Relazione sulla denuncia-querela presentata in Procura in prevenzione di eventuali piene del Varenna, per causa delle modifiche fatte nell'alveo del fiume dall'azienda che lavora sulle sponde dello stesso. La Procura, dopo gli accertamenti peritali del caso, tranquillizza sullo stato attuale delle sponde, ma sta comunque continuando le indagini su eventuali irregolarità delle lavorazioni. Il Comitato non si è mostrato d’accordo sulla perizia presentata al Magistrato, e studierà come ottenere altri consulti, perché continua a sembrare pericolosissimo, in caso di piogge torrenziali, l'abbancamento del materiale ai lati del torrente.
  • In relazione a quanto sopra si è discusso anche sull'aumento del numero dei camion in circolazione nell'ultimo periodo, che sta portando all'esasperazione gli abitanti della vallata e si è anche proposta qualche forma di mobilitazione da effettuare in futuro per ottenere visibilità sui media nel tentativo di richiedere una drastica riduzione degli stessi.
  • Possibilità di inserirsi nell’organizzazione ‘Smart City’http://www.genovasmartcity.it/
  • Eventualità di utilizzare dei pannelli solari resisi probabilmente disponibili, per accelerare il discorso dell’impianto solare nella Cava dei Banditi
  • Aggiornamento sul progetto dell’Amiu del compost in fase di definizione
  • Aggiornamento sulle novità sull’Adsl e i mancati sopralluoghi dei tecnici, che saranno visitati personalmente nei loro uffici in settimana
  • Conferma del concerto del 20 Dicembre del Coro dei Monti Liguri e inaugurazione del Presepe che verrà installato a Chiesino, con pezzi originali realizzati a mano (si cercano volontari per l’allestimento)
  • Adesione del Comitato alle contestazioni contro la realizzazione di nuove dighe prospettate al largo di Pegli per agevolare le manovre e la circolazione delle grandi petroliere
  • Commenti e aggiornamenti sulla delibera comunale riguardante il declassamento di via Pomà e la realizzazione della strada nuova (ad uso privato) verso la stazione di Granara.

Condividi l'articolo:





  • In apertura di serata si è confermata la chiusura della Cooperativa, con il progetto di riaprirla quando finalmente le cave finiranno definitivamente le estrazioni nel territorio;
  • Si è poi relazionato sulle novità dell’ADSL, visto e appurato che i fondi che dovevano essere stanziati a Luglio sono purtroppo slittati a data da definire. Il responsabile di zona della Telecom verrà prossimamente in vallata per verificare tutte le centraline, in maniera da accelerare il più possibile le operazioni fattibili con urgenza, in particolare gli è stata segnalata la situazione di quella in prossimità della Chiesa;
  • Sono in fase di definizione i dettagli tecnici per le collaborazioni con l’Amiu per perfezionare le sinergie avviate in materia di riciclo e compostaggio;
  • Proposte sulla realizzazione del presepe a Chiesino, con le casette storiche della vallata: necessità della ricerca di mano d’opera per l’installazione, sfruttando il più possibile il volontariato degli abitanti della vallata, anche per la realizzazione di nuove casette o personaggi;
  • Preoccupazione per lo stato di degrado del Varenna e dei suoi affluenti e progettazione e coordinamento dei lavori di pulizia che andranno fatti in Inverno, anche in questo caso col la partecipazione del maggior numero di residenti;
  • Organizzazione dei prossimi concerti a Chiesino, possibilmente uno a Novembre e uno a Dicembre con canti Natalizi;
  • Aggiornamento della situazione di via Pomà e della nuova strada per la Stazione, con i prossimi appuntamenti per coordinare le iniziative e i lavori;
  • Breve cenno sulla situazione dei sentieri che si spera di riattivare o ripulire.

Condividi l'articolo:






Condividi l'articolo:



Il Comitato Val Varenna è sorto nel 1991 per iniziativa di Luciana Canepa e di un gruppo di amici, uniti nel comune obiettivo della salvaguardia e della valorizzazione della Val Varenna.

Con questo sito intendiamo diffondere e amplificare le nostre iniziative, informandone i pegliesi e i genovesi tutti, con l'obiettivo di elevare il livello della partecipazione, convinti come siamo che una maggiore consapevolezza e una più attiva e responsabile partecipazione dei cittadini possano migliorare la qualità spesso insoddisfacente del nostro sistema amministrativo, volgendo in "buon governo" quei principi costituzionali che, garantiti sulla carta, restano altrimenti inefficaci nella realtà.

Se avete costruito castelli in aria il vostro lavoro non deve andare perduto, lasciatelo così com'è; non vi resta che metterci le fondamenta sotto.


- Henry David Thoreau

Calendario Eventi

Settembre 2021
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30