Comitato Val Varenna - Organizzazione Di Volontariato



LA VAL VARENNA DICE BASTA !!!

Dopo anni al servizio di Genova e della Liguria in Val Varenna ci ritroviamo con:

  • Una ex-cava attualmente utilizzata dall’AMIU. Nei programmi futuri c’e’ l’intenzione da parte del Comune di utilizzarla come centro di raccolta di TUTTO L’UMIDO DEL PONENTE. Già oggi con il progetto pilota (Sestri e Pontedecimo) si verificano problemi di puzza ed invasioni di mosche… non osiamo immaginare quando al posto di 2 camion ve ne saranno 15 al giorno, con un numero imprecisato di transiti.
  • Una ex-cava in cui dovrebbe essere in atto un progetto di rinaturalizzazione… peccato che al centro ci sia un impianto di bitumazione del catrame e che per "rinaturallizzare" ci venga portato del materiale teoricamente inerte, ma in pratica IGNOTO visto che NON VENGONO FATTI CONTROLLI DA TEMPO IMMEMORE, per di più senza un argine di contenimento adeguato che comporta, in caso di piogge alluvionali, un rischio altissimo per gli abitanti della Valle e di Pegli.
  • Una cava in attività a cui la Regione, all'unanimità, ha dato il via libera per SCAVARE ALL’INFINITO… e’ già sparito un monte … non si sa dove vogliano arrivare …
  • Queste attività portano un via vai continuo di camion di grosse dimensioni, presumibilmente non tutti in regola con le deroghe necessarie vista la conformità e pericolosità della strada… altrimenti non si capisce il motivo per cui quando ci sono i controlli dei Vigili Urbani il passaggio si dimezza.
  • Case prive di rete fognaria, case non raggiungili da strade carrabili, ADSL, Telefonia Cellulare, TV analogica tanto meno digitale sconosciuti, e diversi altri “piccoli” problemi.

Noi del comitato crediamo che il limite sia stato superato e che nonostante dal 1991 si cerchi il dialogo con questo o quel politico di turno, la politica stessa abbia avvallato un tale scempio dei nostri luoghi.

Il sistema “politico-gestionale” prova ad inghiottirci facendoci rimbalzare come una pallina da ping pong tra Regione, Comune e Provincia, tra false promesse di circostanza, scarico di responsabilità, frasi politichesi e politicanti in cerca di voti.

Crediamo che dopo 60 anni di sfruttamento della valle con le cave sia giunta l’ora di andare in pensione e riteniamo inaccettabile che in 8 km di strada ci siano 1 cava attiva, 1 discarica di rumenta, 1 discarica di materiale ignoto e nessun piano di riqualificazione per il futuro.

Sicuramente non pensiamo di cambiare il mondo, ma riteniamo che sia giusto almeno provare a manifestare il nostro malcontento, visto che non vogliamo subire passivamente le decisioni di chi non sa nemmeno dove sia la Val Varenna !!!

OGGI SCENDIAMO IN STRADA PER DIRE

BASTA CON LE PRESE IN GIRO DEI POLITICI !

PER DIRE NO ALLA RUMENTA !

PER DIRE NO ALLE DISCARICHE !

PER DIFENDERE LE NOSTRE CASE E LA NOSTRA VALLE !


Condividi l'articolo:





Giu' le mani

 

dalla

  

Val

 

 Varenna

 

 

Per la DIFESA ed il

 

RECUPERO della nostra

 

VALLE !!!

 

CORTEO PUBBLICO

 

LUNEDÌ 29 SETTEMBRE 2008

 

Concentramento alle 07:45 ( mattino ) presso

Piazza Zagora

( ponte di ferro di via Cassanello)


Condividi l'articolo:





Il Comitato Val Varenna è sorto nel 1991 per iniziativa di Luciana Canepa e di un gruppo di amici, uniti nel comune obiettivo della salvaguardia e della valorizzazione della Val Varenna.

Con questo sito intendiamo diffondere e amplificare le nostre iniziative, informandone i pegliesi e i genovesi tutti, con l'obiettivo di elevare il livello della partecipazione, convinti come siamo che una maggiore consapevolezza e una più attiva e responsabile partecipazione dei cittadini possano migliorare la qualità spesso insoddisfacente del nostro sistema amministrativo, volgendo in "buon governo" quei principi costituzionali che, garantiti sulla carta, restano altrimenti inefficaci nella realtà.





Se avete costruito castelli in aria il vostro lavoro non deve andare perduto, lasciatelo così com'è; non vi resta che metterci le fondamenta sotto.


- Henry David Thoreau


Condividi l'articolo:



Il Comitato Val Varenna è sorto nel 1991 per iniziativa di Luciana Canepa e di un gruppo di amici, uniti nel comune obiettivo della salvaguardia e della valorizzazione della Val Varenna.

Con questo sito intendiamo diffondere e amplificare le nostre iniziative, informandone i pegliesi e i genovesi tutti, con l'obiettivo di elevare il livello della partecipazione, convinti come siamo che una maggiore consapevolezza e una più attiva e responsabile partecipazione dei cittadini possano migliorare la qualità spesso insoddisfacente del nostro sistema amministrativo, volgendo in "buon governo" quei principi costituzionali che, garantiti sulla carta, restano altrimenti inefficaci nella realtà.

Se avete costruito castelli in aria il vostro lavoro non deve andare perduto, lasciatelo così com'è; non vi resta che metterci le fondamenta sotto.


- Henry David Thoreau

Calendario Eventi

Maggio 2021
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31