Comitato Val VarennaNews dal Comitato

Ponte presso cava Pian di Carlo: un passo avanti

Il 7 Marzo 2022, presso gli uffici della Regione Liguria – Settore Suolo e Territorio, abbiamo incontrato la dirigente Ing. Cinzia Rossi e la D.ssa Marina Ozzano in merito alle criticità esistenti relative all’alveo del nostro torrente.
Nello specifico si sono affrontati gli argomenti relativi alla costruzione ponte in Cava Pian di Carlo, al 2° lotto in San Carlo per la costruzione degli spondali e alla pulizia effettuata alla foce del Varenna.

Relativamente alla costruzione del ponte le funzionarie ci dicono di aver concluso l’iter del parere idraulico e aver già inviato il tutto al Comune e in nostra presenza è stato interpellato l’Arch. Roberto Valcalda, in qualità di Direttore delle Infrastrutture e Difesa del Suolo, nonché RUP (Responsabile Unico del Procedimento) che comunica la necessità di procedere alla chiusura della Conferenza dei Servizi con una delibera di Consiglio per la convalida dell’atto espropriativo dell’accesso in alveo. Con queste procedure il Comune diventerà mandatario dell’opera.

In una fase successiva all’incontro, per tramite della nostra Avv. Elisa Moro, è stato sentito l’Ass. Pietro Piciocchi che dichiara di voler concludere entro dieci giorni la conferenza dei servizi per dare corso al procedimento espropriativo.


Sull’arginatura in San Carlo le funzionarie dichiarano di non avere ancora ricevuto il nuovo progetto.


A richiesta di chiarimenti sulle modalità di risistemazione del materiale lapideo avvenuto alla foce del Varenna ci sono state fornite spiegazioni tecniche che illustreremo con maggiore dettaglio in un prossimo articolo.

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Leggi anche
Close
Back to top button